Logo ProdottiSardiOnline

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg
Valori Nutrizionali medi (per 100 gr)

Energia Kj 1461
Kcal 346
Grassi 3,0 gr
di cui Acidi grassi saturi 0,6 gr
Carboidrati 63,8 gr
di cui Zuccheri 3,1 gr
Proteine 11,9 gr
Sale 0 gr
Fibre 7,7 gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fregola di grano monococco – 500 gr”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fregola di grano monococco - 500 gr

da I Grani di Atlantide, Orosei

Fregola sarda di grano monococco macinato a pietra, da materie prime rigorosamente sarde coltivate senza utilizzo di diserbanti. Chi non ha mai assaggiato la fregola ai frutti di mare?

E’ così buona che perdersela sarebbe un peccato. Non a caso, segue i malloreddos tra i primi piatti più ordinati presso i ristoranti dell’isola.

La sua storia è antichissima e risale addirittura a mille anni fa, ai primi traffici commerciali tra la Sardegna e le civiltà punica e fenicia. Pare che il nome derivi dal latino ferculum, cioè “briciola”. La sua forma in effetti somiglia a piccole briciole di pane.

La fregola di grano monococco ha una marcia in più. Il grano monococco vanta un alto contenuto proteico, poco glutine, ed è indicato per la prevenzione della celiachia. Si caratterizza per l’elevata digeribilità, tollerabilità e tossicità a valori minimi.

Questo fa si che anche i soggetti intolleranti possano gustare questo rinomato prodotto sardo ricco di zinco, potassio, fosforo, ferro, betacarotene e integratori naturali. Inoltre, l’antica tecnica della macinatura a pietra del grano, conferisce alla pasta un sapore, un aroma e valori nutrizionali superiori rispetto alla macinazione classica.

 

CONSIGLI IN CUCINA 

Certo, la ricetta tradizionale vuole la fregola condita con arselle o con sugo ai frutti di mare.

Non tutti sanno però che la fregola si sposa con tantissimi altri sughi. E’ deliziosa con del semplice sugo al pomodoro e pecorino sardo grattugiato o panetto sardo fuso; in versione vegetariana, simile al cous cous, con verdure fresche (cipolle; zucchine;carote, melanzane; peperoni) pistilli di zafferano e olio extra vergine d’oliva prodotto in Sardegna.

Ottima anche la fregola con salsiccia e zafferano (il tocco di classe sono i fiori di zafferano sardo!) oppure con peperoni e pancetta.

La fregola di grano monococco si conserva in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce solare, ad una temperatura inferiore ai 15°. Tempo di cottura: 10 minuti.

 8,50 Iva inclusa

Fregola di grano monococco - 500 gr

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email