Logo ProdottiSardiOnline
mestoli-di-riso (1) (1)

Riso Sardo di Oristano: il miglior prodotto al prezzo migliore!

Sulla costa Ovest della Sardegna, durante i mesi di raccolta del riso, il colore dorato dei campi rende il panorama incantevole.

L’infinito susseguirsi di pannocchie e spighette che oscillano al vento, come in una danza, offre al visitatore uno dei paesaggi più belli dell’isola.

Il miglior riso sardo si produce qui, a Oristano, dove la terra è fertile ed esistono le condizioni ottimali per la crescita di una pianta, quella del riso, importantissima per l’alimentazione mondiale.

L’azienda RisOristano di Marcello Stara è un’azienda storica specializzata nella produzione di riso di Sardegna, da sempre orientata al mantenimento di elevati standard qualitativi del prodotto.

Azienda storica perché se ne ha traccia fin dai primi anni del Novecento, quando la famiglia Stara produceva ancora la vernaccia, vino Doc ed eccellenza del territorio al pari del riso sardo.

L’area di Oristano e di San Vero Milis, dove le risaie si estendono per chilometri, rappresenta l’habitat ideale per la crescita sana della pianta del riso.

Complice la presenza di argilla nel terreno la coltivazione procede favorevolmente, senza consumo eccessivo di acqua né utilizzo di antiparassitari.

Il terreno di origine vulcanica,  il clima mediterraneo e il soffio del Maestrale realizzano le condizioni per la produzione di un riso di alta qualità, caratterizzato da un’aroma naturale e profumato.

Il Riso Stara in Sardegna: di premi in riconoscimenti . . .

RisOristano produce due tipi di riso sardo, disponibili entrambi nelle varianti bianco o integrale.

ll primo è il riso aromatico, il cui aroma ricorda quello del pane appena sfornato.

Si tratta di un riso molto sapido, che sta bene anche da solo, bollito e accompagnato da un goccio di olio extra-vergine di oliva.

Il riso aromatico è perfetto anche per preparare l’insalata di riso o piatti composti a base di carne, pesce e verdure fresche di stagione.

I chicchi rimangono ben separati e il riso non si sfalda, a tutto vantaggio di ricette sarde antiche e moderne, semplici buone e genuine.

La seconda qualità di riso è il Carnaroli, dal chicco più tondeggiante, notoriamente usato per il risotti.

È ricco di amido e presenta una maggiore capacità di assorbire i condimenti: un ingrediente immancabile in un risotto cremoso e morbido, “da veri Chef”.

RisOristano ha conquistato diversi riconoscimenti nel tempo.

Dalla partecipazione al Salone del Gusto di Torino, nel 2006, è stato un susseguirsi di premi e successi.

Il riso di Sardegna della famiglia Stara ha ricevuto il premio Cultura e Qualità da Confederazione Italiana Agricoltori; riconoscimenti del Lions; è stato utilizzato nel programma televisivo La Prova del Cuoco su Rai 1 e, per la sua storicità, è attualmente inserito nel Registro delle Imprese Storiche delle Camere di Commercio d’Italia.

Tutti i prodotti di RisOristano disponibili sul sito

mestoli-di-riso (1) (1)

Riso Sardo di Oristano: il miglior prodotto al prezzo migliore!

Sulla costa Ovest della Sardegna, durante i mesi di raccolta del riso, il colore dorato dei campi rende il panorama incantevole.

L’infinito susseguirsi di pannocchie e spighette che oscillano al vento, come in una danza, offre al visitatore uno dei paesaggi più belli dell’isola.

Il miglior riso sardo si produce qui, a Oristano, dove la terra è fertile ed esistono le condizioni ottimali per la crescita di una pianta, quella del riso, importantissima per l’alimentazione mondiale.

L’azienda RisOristano di Marcello Stara è un’azienda storica specializzata nella produzione di riso di Sardegna, da sempre orientata al mantenimento di elevati standard qualitativi del prodotto.

Azienda storica perché se ne ha traccia fin dai primi anni del Novecento, quando la famiglia Stara produceva ancora la vernaccia, vino Doc ed eccellenza del territorio al pari del riso sardo.

L’area di Oristano e di San Vero Milis, dove le risaie si estendono per chilometri, rappresenta l’habitat ideale per la crescita sana della pianta del riso.

Complice la presenza di argilla nel terreno la coltivazione procede favorevolmente, senza consumo eccessivo di acqua né utilizzo di antiparassitari.

Il terreno di origine vulcanica,  il clima mediterraneo e il soffio del Maestrale realizzano le condizioni per la produzione di un riso di alta qualità, caratterizzato da un’aroma naturale e profumato.

Il Riso Stara in Sardegna Stara: di premi in riconoscimenti . . .

RisOristano produce due tipi di riso sardo, disponibili entrambi nelle varianti bianco o integrale.

ll primo è il riso aromatico, il cui aroma ricorda quello del pane appena sfornato.

Si tratta di un riso molto sapido, che sta bene anche da solo, bollito e accompagnato da un goccio di olio extra-vergine di oliva.

Il riso aromatico è perfetto anche per preparare l’insalata di riso o piatti composti a base di carne, pesce e verdure fresche di stagione.

I chicchi rimangono ben separati e il riso non si sfalda, a tutto vantaggio di ricette sarde antiche e moderne, semplici, buone e genuine.

La seconda qualità di riso è il Carnaroli, dal chicco più tondeggiante, notoriamente usato per il risotti.

È ricco di amido e presenta una maggiore capacità di assorbire i condimenti: un ingrediente immancabile in un risotto cremoso e morbido, “da veri Chef”.

RisOristano ha conquistato diversi riconoscimenti nel tempo.

Dalla partecipazione al Salone del Gusto di Torino, nel 2006, è stato un susseguirsi di premi e successi.

Il riso di Sardegna della famiglia Stara ha ricevuto il premio Cultura e Qualità da Confederazione Italiana Agricoltori; i riconoscimenti del Lions; è stato utilizzato nel programma televisivo La Prova del Cuoco su Rai 1 e, per la sua storicità, è attualmente inserito nel Registro delle Imprese Storiche delle Camere di Commercio d’Italia.

Tutti i prodotti di RisOristano disponibili sul nostro shop