Logo ProdottiSardiOnline
Spilla-tradizionale-sarda-in-filigrana-vendita-prodotti-sardi-online

Lo Scrigno, vendita online di gioielli sardi artigianali, fedi sarde e magici amuleti portafortuna...

Spilla-tradizionale-sarda-in-filigrana-vendita-prodotti-sardi-online

Lo Scrigno, vendita online di gioielli sardi artigianali, fedi sarde e magici amuleti portafortuna...

Tutto l'incanto della fede sarda e dei portafortuna della Sardegna . . .

In Sardegna la leggenda vuole che la filigrana con cui si realizzano gioielli sardi artigianali come le fedi sarde,  sia un prodotto divino realizzato dalle janas.

Queste creature mitologiche, secondo la storia, intrecciavano fili d’oro in gran segreto, nelle misteriose abitazioni che prendono il nome, appunto, di domus de janas.

La fede sarda, simbolo d’amore e unione profonda, è l’eccelsa rappresentante delle tradizioni orafe in Sardegna, impreziosita da pallini che ricordano chicchi di grano.

Conosce bene le leggende, la magia e le storie che gravitano attorno ai gioielli sardi Salvatore Insinna, orafo di origini siciliane, il quale, innamoratosi della Sardegna, ha studiato, approfondito e abbracciato l’arte dei gioielli artigianali sardi.

In Sardegna la leggenda vuole che la filigrana con cui si realizzano gioielli sardi artigianali come le fedi sarde,  sia un prodotto divino realizzato dalle janas.

Queste creature mitologiche, secondo la storia, intrecciavano fili d’oro in gran segreto, nelle misteriose abitazioni che prendono il nome, appunto, di domus de janas.

La fede sarda, simbolo d’amore e unione profonda, è l’eccelsa rappresentante delle tradizioni orafe in Sardegna, impreziosita da pallini che ricordano chicchi di grano.

Conosce bene le leggende, la magia e le storie che gravitano attorno ai gioielli sardi Salvatore Insinna, orafo di origini siciliane, il quale, innamoratosi della Sardegna, ha studiato, approfondito e abbracciato l’arte dei gioielli artigianali sardi.

Lo Scrigno e la storia della sua arte orafa..

 
Parure gioielli sardi

Lo Scrigno e la storia della sua arte orafa..

 
Parure gioielli sardi

Salvatore è cresciuto a Valenza, in provincia di Alessandria, comunemente nota come “La Città dell’Oro”.

Proprio qui lavora nel settore dell’alta gioielleria, dove muove i primi passi in quello che sarebbe diventato il mestiere della sua vita.

Si trasferisce poi in Sardegna, a Olbia, città in cui si trova attualmente la sede del laboratorio di gioielli cui è titolare: “Lo Scrigno”.

Salvatore realizza meravigliosi gioielli tipici sardi, tra cui tantissimi tipi di fedi sarde a fascia larga, seguendo i dettami della tradizione e aggiungendo un tocco di maestria e creatività.

Dalla fede sarda ai bottoni, dai bracciali ai ciondoli, fino agli orecchini . . .

Nelle creazioni di Salvatore l’oro e l’argento si arricchiscono di amuleti e portafortuna della Sardegna quali l’occhio di Santa Lucia e su kokku o su coccu, simboli della cultura sarda, ricchi di magia.

Salvatore si recò a Nuoro e Cagliari per conoscere da vicino l’arte orafa sarda, imparare i trucchi del mestiere, studiare i gioielli sardi, così diversi da quelli prodotti in altre zone d’Italia, per avviare infine un’attività propria. 

Oggi “Lo Scrigno” offre una vasta gamma di fedi sarde e gioielli in oro, argento o filigrana.

Salvatore è cresciuto a Valenza, in provincia di Alessandria, comunemente nota come “La Città dell’Oro”.

Proprio qui lavora nel settore dell’alta gioielleria, dove muove i primi passi in quello che sarebbe diventato il mestiere della sua vita.

Si trasferisce poi in Sardegna, a Olbia, città in cui si trova attualmente la sede del laboratorio di gioielli cui è titolare: “Lo Scrigno”.

Salvatore realizza meravigliosi gioielli tipici sardi, tra cui tantissimi tipi di fedi sarde a fascia larga, seguendo i dettami della tradizione e aggiungendo un tocco di maestria e creatività.

Dalla fede sarda ai bottoni, dai bracciali ai ciondoli, fino agli orecchini . . .

Nelle creazioni di Salvatore l’oro e l’argento si arricchiscono di amuleti e portafortuna della Sardegna quali l’occhio di Santa Lucia e su kokku o su coccu, simboli della cultura sarda, ricchi di magia.

Salvatore si recò a Nuoro e Cagliari per conoscere da vicino l’arte orafa sarda, imparare i trucchi del mestiere, studiare i gioielli sardi, così diversi da quelli prodotti in altre zone d’Italia, per avviare infine un’attività propria. 

Oggi “Lo Scrigno” offre una vasta gamma di fedi sarde e gioielli in oro, argento o filigrana.

Tutti i prodotti di "Lo Scrigno" disponibili sul nostro Shop

Tutti i prodotti di "Lo Scrigno" disponibili sul nostro shop